Notizie dal Super Bowl. Il 41% delle ricerche su Google durante la partita provenivano da device mobili

di Sara Marietti · nessun commento

Post image for Notizie dal Super Bowl. Il 41% delle ricerche su Google durante la partita provenivano da device mobili

Il Super Bowl è sempre un grande avvenimento, anzi forse uno dei maggiori eventi in assoluto nel corso dell’anno. Ovviamente – neanche a dirlo – durante la partitona del 5 febbraio è stato l’evento sportivo più twittato di sempre.

Secondo quanto leggiamo su Thenextweb.com il pubblico americano (e non solo) sarebbe rimasto incollato alla tv per ammirare il grande spettacolo prendendosi poi la briga di commentare i risultati e le azioni più avvincenti (o il discutibile look di Madonna) attraverso i social network. Tutto questo è stato possibile grazie ai device mobilismartphone e tablet – strumenti che probabilmente stanno cambiando anche il modo di vivere un evento, considerato sempre di più come un episodio da commentare in “diretta”.

E i dati sono davvero significativi. Infatti in un post del suo blog Jeffrey Oldham – software engineer di Google – ha dichiarato che il 41% delle ricerche sul Super Bowl durante la partita è arrivato da device mobili.

Un gran bel numerone. E magari chi ha assistito allo show al pub sotto casa ha potuto usufruire di una bella connessione Wi-Fi a Internet per essere libero di aggiungere la propria opinione a quella di milioni di persone.

About the Author : Sara Marietti è una giornalista esperta in p.r., social media marketing e nuove tecnologie. Lavora per dare voce a chi ha qualcosa da dire. Seguitela su Twitter.

Lascia un commento

Previous post:

Next post: