WiSpot al Replay Store di Milano: Quando la moda sposa la tecnologia

di Sara Marietti · nessun commento

Post image for WiSpot al Replay Store di Milano: Quando la moda sposa la tecnologia

Il grande successo di WiSpot, il software per l’accesso a Internet Wi-Fi dedicato ai locali aperti al pubblico che è stato lanciato a novembre e ora conta oltre 100 installazioni all’attivo, ci fa riflettere.

Se l’Europa fatica ad andare avanti, le nuove tecnologie tengono il passo e questo è un dato di fatto sotto gli occhi di tutti. Ma soprattutto è una questione che interessa tutti, a partire dall’utente privato passando dalla più piccola azienda fino ad arrivare al Governo che con la sua Agenda Digitale Italiana ne sta facendo di strada.

Beh non tutte le notizie sono brutte, per fortuna. Quando si parla di hotspot Wi-Fi infatti pare che ci si muova sul serio. Le persone lo cercano, gli esercizi privati si organizzano per offrirlo, le amministrazioni pubbliche fanno a gara per chi riesce a coprire la maggior parte del territorio.

Partiamo da questo allora, perché no? E’ un settore che cresce, che offre occupazione e innovazione.

E partiamo da WiSpot, prodotto tutto italiano di Ikalia, una startup tutta italiana, con una notizia carina. Dal 19 aprile infatti, per il Fuorisalone e in occasione del debutto ufficiale della Laserblast Collection (la linea “green” in grado di far risparmiare l’85% di acqua durante la produzione) il Replay Store di Milano metterà a disposizione dei clienti l’accesso a Internet Wi-Fi grazie proprio a WiSpot.

Un evento che abbiamo voglia di festeggiare come simbolo di questo mondo che lavora, si impegna e si ingegna. E guarda sempre avanti.

Se volete saperne di più date un’occhiata qui.

About the Author : Sara Marietti è una giornalista esperta in p.r., social media marketing e nuove tecnologie. Lavora per dare voce a chi ha qualcosa da dire. Seguitela su Twitter.

Lascia un commento

Previous post:

Next post: